IV Premio di Poesia e Narrativa “Ciò che Caino non sa” 2023. Pubblicata la classifica dei vincitori, a vario titolo, che si sono espressi contro la violenza di genere e i crimini verso i minori.

Ciò che Caino non sa
Premio di Poesia e narrativa contro la violenza di genere e gli abusi e i crimini verso i minori

È giunta al termine la IV edizione del Premio di Poesia e Narrativa Ciò che Caino sa 2023, progetto poetico-letterario ideato da Maria Teresa Infante La Marca, presidente del Premio e curato a dall’Associazione socio-culturale L’Oceano nell’Anima (iniziative per la promozione della cultura e per lo sviluppo, la solidarietà e l’integrazione sociale) presidente Massimo Massa, Barbara Agradi co-fondatrice.
L’iniziativa persegue gli intenti del Movimento Ciò che Caino non sa nato nel 2013 per dare voce alle problematiche che attanagliano il poliedrico universo femminile, sensibilizzare verso la violenza di genere, promuovere i diritti e la libertà della donna e per denunciare abusi e crimini verso il mondo dei minori, un dramma forse ancor oggi sottostimato per l’alto rischio a cui è soggetta la popolazione minorile.

Come per le precedenti edizioni Ciò che Caino non sa 2023 è affiancato dai patrocini della FIDAPA BPW ITALY Distretto Sud Est – Sezione Foggia Capitanata; Africa Solidarietà APS Arcore (MB); Associazione culturale Daunia&Sannio, Roseto Valfortore (FG); Fondazione Daga, Unità nella diversità, Oristano; Premio Letterario Nazionale Nicola Zingarelli, Associazione Artistico Culturale MOTUS, Cerignola (FG); CorrierePL(Puglia e Lucania)

Il Premio si è avvalso della prestigiosa collaborazione della Commissione, presieduta da Rosa d’Onofrio, attrice teatrale, poeta di Foggia, e composta da Franca Alaimo, poeta, scrittrice, saggista; Bartolomeo Smaldone poeta, scrittore; Roberto Deidier poeta, scrittore, saggista; Bruno Daga Presidente Fondazione Daga Unità nella diversità – Oristano, Direttore operativo per l’Europa presso International The News Agencia de noticias; Nunzia Binetti poeta, cofondatrice del Comitato D. Alighieri di Barletta; M. Marina Grassano poeta, collaboratrice Ciò che Caino non sa; Mariarosaria Persico poeta, collaboratrice Ciò che Caino non sa; Gilberto Vergoni poeta; Paolo Polvani fondatore e co-direttore della fanzine online Versante Ripido, poeta; Michele Nigro poeta, scrittore, critico letterario; Maurizio Ganzaroli attore, regista, compositore, poeta e scrittore.

In questa quarta edizione, oltre al podio e alle Menzioni d’Onore sono stati assegnati i Premi Speciali “Roberta Perillo”,  “Mahsa Amini”, “Irena Sendler”, “Presidente di Commissione”.

Da sottolineare l’incremento delle adesioni per le sezioni studenti e poesia estera.

Dopo un attento e approfondito esame, in forma rigorosamente anonima, delle circa seicento opere pervenute, distribuite nelle varie sezioni – A) donne, B) Minori, C) Narrativa, Sp) poesia studenti, Sn) narrativa studenti; E) poesia estera, è stata resa nota la classifica definitiva di seguito pubblicata e visionabile nel sito dell’Associazione.

http://www.oceanonellanima.it/oceano/evento_78r.html

SEZIONE A) Poesia violenza donne

1°Guerrieri Ripalta, Stornara, FG (Lasciami uscire, madre);
2oLo Bianco Lucia, Palermo (Tra nuvole vaganti nel domani);
3o Baldinu Stefano, San Pietro in Casale, BO (Martina)
Menzione d’onore: Petroni Monica, Pistoia (Il femminicida); Ferrigno Camilla, Bari (Femminicidio); Consoli Carmelo, Firenze (Avrei voluto vivere); Tamoni Ivana Patrizia, Colonnella,TE (Ghiacciaio in ritirata); Manetti Cinzia, Poggibonsi, SI (Fiore dell’Alba di Primavera che verrà).
Premio Speciale “Roberta Perillo”: Russo Vincenzo, San Giorgio a Cremano, NA (Il profumo dell’Eden); Premio Speciale “Irena Sendler”: Andreoli Paola, Osimo, AN (Cercate);
Premio Speciale “Mahsa Amini”: Longo Gianfranco, Bari (Il vento di Levante);
Premio Speciale “Presidente di Commissione”: Fiume Giancarmine, Rovellasca, CO (Come la luna)

SEZIONE B / Poesia violenza minori

Liberatore Elisabetta, Pratola Peligna, AQ (In reparto a inventare un sorriso);
Pezzini Marco, San Giuliano Milanese, MI (Non è poesia);
Murru Virginia, Girasole, OG (Papà aveva mani grandi)
Menzione d’onore: Marra Marco, Milano (Il Gesto – In memoria di Sofia); Bacconi Maurizio, Roma (Le notti di Diana); Ferreri Tina, San Ferdinando di Puglia, BT (Bambini / ДеŢей / Sotto il cielo di Mariupol); Biancolillo Antonio, Trani, BT (Non conoscono i tuoi sogni); Borghetto Loredana, Sedico, BL (Perché)
Premio Speciale “Roberta Perillo”: Gusmeroli Emilia, Sondrio (Domenica sera);
Premio Speciale “Irena Sendler”: Provini Flavio, Milano (Il tramonto di San Casciano);
Premio Speciale “Mahsa Amini”: De Vergori Flora, Bari (I figli delle madri uccise

SEZIONE C / Narrativa

1° ex aequo Batisti Mauro, Prato (Un pomeriggio rosso sangue);
1° ex aequo Flore Satta Margherita, Firenze (Il sole arrossato);
Pugliese Rosa, Venosa, PZ (Persepoli);
De Roma Emilio, Pietradefusi, AV (La Guerra).  
Menzione d’onore: Montanaro Maria Teresa, Canelli, AT (Mi riprendo la mia vita); Sabella M. Cristina, Musile di Piave, VE (Mai più… ); Asquini Maurizio, Novara (Puttana la maestra)
Premio Speciale “Roberta Perillo”: Simonetti Vincenza, Potenza (Una vita spezzata);
Premio Speciale “Irena Sendler”: Russo Laura, Battipaglia, SA (Lì sono morta);
Premio Speciale “Mahsa Amini”: Cecchini Paola, Pesaro (Storie di non amore);
Premio Speciale per la saggistica: Sartarelli Vittorio, Trapani (Dei delitti e delle pene);
Premio Speciale “Presidente di Commissione”: Misasi Francesca, Corigliano-Rossano, CS (Il silenzio delle donne)

SEZIONE POESIA STUDENTI

1o Petricca Andrea, Paganica, AQ (Sulla soglia dell’eternità);
2o Tomasi Federico, Tarzo, TV (Il silenzio resterà la sua ombra fedele);
3Didonna Raffaele, Bari (La sosta)
Menzione d’onore: Attianese Silvia, Torremaggiore, FG (Senza amore)
Premio Speciale “Irena Sendler”: Ferrara Emanuela, Saracena, CS (La guerra dei bambini).

SEZIONE NARRATIVA STUDENTI

Premio Speciale “Mahsa Amini”: Pascon Miriam,Oderzo, TV (Erano i capei neri a Layla sparsi)
Premio Speciale “Irena Sendler”: Manicone Marta,San Martino in Rio, RE (Un mostro che chiamo “papà”)

PREMIO CITTA’ DI FOGGIA

Fontana Giusi Anna, Lucera, FG (Shahrazad).
Menzione d’onore: Cicerale Rita Maria, San Severo, FG (Libertà); Patruno Gabriele, Lucera, FG (Shadan); Baka Barbara, Cerignola, FG (Omaggio a Irena Sendler ); Gravina Pasquale, San Giovanni Rotondo, FG (Donna, non negare la nuova vita!)

SEZIONE POESIA ESTERA, Sezione A /Donne

Slavkovic Gordana, Serbia (Grida);
Marković Rusinkov Gordana, Serbia (La valigia nell’angolo)
Cristina Pizarro, Portogallo (Sola)
Menzione d’onore: Drpa Milena, Bosnia Erzegovina (Il flagello della sua anima); Sijan Dragica, Serbia (Non farlo mai)
Premio Speciale “Mashsa Amini”: Slavica Pejovic, Serbia (Aspettando il sole)

POESIA ESTERA, Sezione B /Minori

Lulezime Malai, Albania (È rimasto un tatuaggio);
Sestakov Olivera, Serbia (I miei fratelli, la paura ed io);
Srecko Aleksis, Serbia (L’amore che non muore mai)
Lulezime Malai, Albania (È rimasto un tatuaggio);
Sestakov Olivera, Serbia (I miei fratelli, la paura ed io);
Srecko Aleksis, Serbia (L’amore che non muore mai)
Premio Speciale “Irena Sendler”: Anicic Nada, Serbia (Bambino infelice

Tutte le opere vincitrici saranno inserite nell’Antologia Ciò che Caino non sa 2023, IV edizione, a cura Oceano Edizioni

La cerimonia conclusiva si terrà a Foggia, sabato 17 giugno, presso la Sala del Tribunale di Palazzo Dogana (sede della Provincia) in via XX settembre, 22 con inizio alle ore 17:00 con interventi della dott.ssa Antonietta Colasanto, presidente Associazione “Donna e partecipazione” già Consigliera di Fiducia dell’Università degli Studi di Foggia. Sarà presente, come in ogni edizione del Premio la famiglia di Roberta Perillo la giovane donna di San Severo, trentadue anni, vittima di femminicidio.

Si invita la cittadinanza a partecipare.

Si ringraziano per il supporto al Premio Ciò che Caino non sa:
Aquilano Motori – Toyota, di Roberta Aquilano, San Severo (FG)
Ottica Gennaro Moffa, Torremaggiore (FG)
Caffè/ Pasticceria Bonsanto Pasquale, San Severo (FG)

Ufficio stampa del Premio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close