WIKIPOESIA AL SUO PRIMO CONGRESSO

“I poeti sono i difensori della libertà di pensiero” (Renato Ongania)


A Domodossola il 3 gennaio 2020 ha avuto luogo il primo congresso di WikiPoesia titolato “La Libertà di Pensiero.”
Presenti i rappresentanti dell’amministrazione comunale insieme a personalità e operatori culturali.
Tanti i messaggi augurali e di partecipazione pervenuti da parte dei poeti WikiPoesia.
Viene conferita a WikiPoesia la Croce d’Oro dell’UMP dal presidente dell’Unione Mondiale dei Poeti, cav. Silvano Bortolazzi.
Attenzionata la relazione di Renato Ongania, confermato alla presidenza, (Paola Dongu segretario, Michele Scaciga tesoriere) che ha tirato le linee del primo anno di vita dell’Enciclopedia poetica nata il 21 marzo del 2019.
Ratificati i presidenti onorari di WikiPoesia tra cui Cheikh Tidiane Gaye, poeta, operatore culturale insignito del titolo di Araldo di WikiPoesia alla Casa della Cultura di Milano il 14 dicembre  2019.



Cos’è WikiPoesia?

L’enciclopedia poetica gratuita e non cartacea che guarda al mondo contemporaneo in versi per creare una rete letteraria di riferimento e valorizzare autori e iniziative culturali.
È considerata la Wikipedia della Poesia, differenziandosi da essa per l’argomento monotematico trattato. Con la definizione di infomediario intende informare su poeti, case editrici, premi letterari, operatori culturali, blog e rubriche di poesie.

Al suo interno si potrà visionare:

  • La classifica nazionale dei poeti contemporanei a cui è assegnata una pagina di presentazione;
  • I poeti accreditati WikiPoesia, quarantatrè ad oggi;
  • Parnaso WikiPoesia cioè la classifica nazionale dei poeti contemporanei WikiPoesia denominata Ranking di WikiPoesia.
  • Liriche in evidenza, tra quelle premiate ai primi posti;
  • I Premi poetici e letterari fra cui quelli che hanno ottenuto il patrocinio di WikiPoesia e che saranno motivo di credito ai vincitori;
  • Uno spazio per le News e le interviste agli autori;
  • Riferimenti alle associazioni, accademie, eventi, riviste, radio e tutto ciò che ha a che fare con l’universo in fieri della poesia.

Un progetto meritevole e ambizioso che intende allargare i propri orizzonti evolvendosi giorno per giorno. La governance è affidata a un Consiglio Direttivo.
Per l’inserimento sono richiesti particolari requisiti visionabili nella pagina principale:
https://www.wikipoesia.it/wiki/Pagina_principale


Di seguito
COMUNICATO STAMPA INTEGRALE (Domodossola 3 gennaio 2019)

Fonte:
WikiPoesia
http://www.wikipoesia.it
Renato Ongania (Presidente)
Cell. 331.9410396

Rilevanza: nazionale
Categoria: Poesia, Domodossola, WikiPoesia, Cultura, Eventi di Poesia, 3 gennaio 2020, Libertà di Pensiero.

Titolo: WikiPoesia riceve la Croce d’Oro dell’Unione Mondiale dei Poeti e consacra il 2020 alla Poesia.
Domodossola, 3 gennaio 2020. WikiPoesia “La Wikipedia della Poesia”, ha tenuto il primo congresso nazionale a Domodossola con decine di operatori culturali, poeti e appassionati. A fare gli onori di casa, l’Assessore alla Cultura di Domodossola avv. Daniele Folino e il presidente della SOMS di Domodossola Riccardo Vespa. Il presidente dell’Unione Mondiale dei Poeti (UMP) cav. Silvano Bortolazzi, rappresentato dal cantautore Max Voxson, ha conferito la Croce d’Oro dell’UMP ai fondatori, presidenti e amministratori.

“Ringraziamo la comunità di Domodossola e tutti i poeti per averci accolti con entusiasmo – afferma Renato Ongania (presidente di WikiPoesia) – Il congresso è stato un’esperienza unica. I preparativi hanno assorbito molte energie come ha ricordato Edoardo Claudio Olivieri nella sua relazione sul volontariato, ma ne è valsa la pena: abbiamo ricevuto oltre trenta input preziosi da tutta Italia che rappresentano una iniezione di fiducia che ci ripaga di ogni fatica e sacrificio. La poesia è proprio questo, condivisione della bellezza, una miscela esplosiva di amore per la vita e per il creato; a dispetto di ogni altro legittimo postulato del 2020 con WikiPoesia consacriamo questo inizio di decade alla Poesia.”

Nell’accogliere i congressisti Daniele Folino, assessore alla Cultura di Domodossola ha dichiarato “E’ stata una iniziativa di notevole interesse culturale che, peraltro, ha inorgoglito la nostra Città. Da anni investiamo risorse significative in questo settore, cerchiamo di raggiungere l’obiettivo di una città sempre più bella, ricca di contenuti, con un’alta qualità della vita e capace di attrarre eventi di spessore – aggiungendo – la presenza di Wikipoesia nel capoluogo ossolano è stata una risposta, positiva, al nostro lavoro ed all’apertura che l’Ossola sta dimostrando nel mondo della Cultura.

A conclusione del Congresso l’Assessore alla Cultura ha commentato: “Sono rimasto impressionato dalla spinta emotiva dei Volontari che animano questo innovativo contenitore, che offre un nuovo scenario ai Poeti, alla Poesia, al fine di potersi affermare e di contribuire alla crescita del pensiero nel nostro Paese. Si sentiva il bisogno di una impresa di questo tipo, generosa, lontana dagli schematismi classici e rigidi della società odierna, indicando una via di libertà ed una prospettiva di reale sviluppo. La Poesia è la cifra suprema della letteratura e della Cultura, ringraziamo chi ha voluto WikiPoesia, alla quale auguriamo i migliori risultati, rimanendone affettuosamente legati”.

Tra le associazioni sono intervenute la SOMS di Domodossola per voce del proprio presidente Riccardo Vespa, avv. Patrizia Testore (in rappresentanza del Premio letterario internazionale Andrea Testore – Plinio Martini – Salviamo la Montagna), Laura Savaglio (per il Premio Nazionale di Poesia “Quantarte è anche parola”), Paolo Volorio (per Lu Poeta poetry slam), Giuseppe Possa (per il Premio Letterario di Poesia e Narrativa “Bognanco Terme”). Maria Lina Bocchetta – già vincitrice del Premio Nazionale di Poesia “Quantarte è anche parola” di Domodossola, con una propria poesia.

Il Congresso ha vissuto anche un fuori-programma, un video-messaggio giunto da Stefano Caranti, segretario nazionale di Poetas del Mundo (movimento fondato nel 2005 da Luis Arias Manzo che conta oltre novemila poeti ed è presente in 137 paesi). Sono stati particolarmente apprezzati i contributi di Emanuele Marcuccio da Palermo, Lorenzo Spurio da Ancona, Sara Ciocchetti da Roma, Federico Faccioli da Verona, Alessandro Vizzino da Latina, Claudio Tugnoli da Trento, Gioia Lomasti da Ravenna, Stefano Di Ubaldo da Lecco, Michele Nigro da Battipaglia, Maria Teresa Infante da San Severo, Michela Zanarella da Roma, Francesco Martillotto da Cosenza, Flavio Provini da Milano, Silvia Pio – rivista Margutte – da Mondovì (CN), Pasquale Francischetti da Napoli, Eleonora Capomastro Orofino da Cagliari, Roberto Spagnoli (Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon, delegazione provinciale di Parma), Giovanni RonzoniMimoza Leskaj, Bernard Sawicki osb (direttore dell’area di ricerca e didattica della Facoltà di Teologia – Pontificio Ateneo Sant’Anselmo, Roma) e Cheikh Tidiane Gaye, operatore culturale recentemente insignito del titolo di Araldo di WikiPoesia alla Casa della Cultura di Milano.

Tra le relazioni presentate, Renato Ongania ha illustrato la Case history di WikiPoesia – un excursus dalla nascita lo scorso 21 marzo 2019 allo stato attuale, Andrea Colombo (Publishers Consultant), insieme ai co-fondatori di WikiPoesia Rossana Lanati e Rocco Lanatà ha predisposto per il 2020 il progetto per un nuovo catalogo su carta dei premi di poesia. Michele Scaciga (Senior Content Specialist) ha promesso l’inserimento nell’enciclopedia di altri 150 premi di poesia entro il prossimo congresso e Luca Boncore (Amministratore e IT & Brand Manager) illustrando il funzionamento di WikiPoesia con delle slide, ha rivelato in anteprima una importante innovazione tecnica che renderà ancora più semplici gli aggiornamenti all’enciclopedia.

A conclusione del congresso sono state confermate anche le cariche sociali: Renato Ongania nel ruolo di Presidente, Paola Dongu segretario, Michele Scaciga tesoriere.

Il tema del congresso “La Libertà di Pensiero” è stato declinato in 4 diverse azioni, un appello dei poeti per la Libertà di Pensiero, la sottoscrizione di un appello rivolto alle istituzioni Europee per la salvaguardia della Libertà di Pensiero, proposto da FOB; un appello all’azione per salvare gli uiguri proposto da Bitter Winter e la distribuzione di un opuscolo relativo alla Campagna di promozione dei Diritti Umani, presentata ai congressisti da Elena Valle (direttore relazioni pubbliche della Chiesa di Scientology di Novara, sponsor della campagna).

A margine del Congresso di WikiPoesia vi è stato un conferimento da parte dell’Unione Mondiale dei Poeti, Mike Voxson cantautore giunto appositamente da Napoli, in rappresentanza dell cavaliere al Merito della Repubblica Italiana per la poesia Silvano Bortolazzi, ha conferito la prestigiosa Croce d’Oro dell’UMP al Consiglio Direttivo e ai presidenti di WikiPoesia. Nel suo intervento ha elogiato WikiPoesia riferendo il messaggio del cav. Silvano Bortolazzi, poeta italiano recensito da Treccani e candidato a due premi Nobel per il 2020: per la letteratura e per la pace.

Ratificati anche i Presidenti Onorari di WikiPoesia: Roberto Maggiani, Massimo Massa, Vincenzo De Lucia, Cheikh Tidiane Gaye, Roberto Spagnoli, Fiorenza Castaldi, Lorenzo SpurioMaria Teresa InfanteMichela Zanarella, Alberto Iuzzolino, Prof. Dr. Hem Nath Paudel (Consigliere della Nepal Academy e capo-dipartimento per la Poesia), Alessandro Vizzino; alla memoria Lucius Annaeus Seneca (4 a.C – 65 d.C.), San Gerardo Maiella (1726-1755), Marcel Proust (1871-1922), Léopold Sédar Senghor (1906-2001), Giovannino Guareschi (1908-1968), L. Ron Hubbard (1911-1986).

Per maggiori informazioni: www.wikipoesia.it

Maria Teresa Infante

4 pensieri riguardo “WIKIPOESIA AL SUO PRIMO CONGRESSO

  1. Complimenti vivissimi !!!
    Maria Teresa carissima !!!

    "Mi piace"

    1. Grazie di cuore per l’affettuosa attenzione di sempre carissima amica. Un caro saluto
      Maria Teresa Infante

      "Mi piace"

  2. L’ha ripubblicato su Pomeriggi perdutie ha commentato:
    … i miei saluti, letti e verbalizzati durante il Primo Congresso di WikiPoesia:

    “Battipaglia (Sa), 21/12/2019

    Gentili Poetesse, Cari Poeti, Volontari di WikiPoesia.
    Viviamo, spesso senza rendercene pienamente conto, in un’epoca meravigliosa. Una stagione della storia umana ricca di possibilità comunicative e di scambi informativi che non potevano non coinvolgere anche il mondo della Cultura e quindi della ricerca poetica.
    Auguro all’Enciclopedia Poetica “WikiPoesia” un 2020 in crescita quali-quantitativa per quanto riguarda i suoi contenuti e a tutti Voi che siete intervenuti di persona al primo congresso di Domodossola, buon lavoro!

    Cordiali saluti.

    Michele Nigro”

    Piace a 1 persona

    1. Grazie per la condivisione Michele. Sono convinta che le collaborazioni e l’armonia possano aiutarci non solo a divulgare e a far crescere un progetto valido e coraggioso qual è WikiPoesia, valorizzando quindi le energie messe in campo dai suoi fondatori ma che possano essere il tramite per abbattere i muri dell’indifferenza verso il libero pensiero, schiacciato e oppresso dall’omologazione e dai compromessi emotivi dovuti al bisogno fallace di appartenza alle masse. Ci vogliono uguali e uniformati ma le idee, il Pensiero non si lasciano mettere in catene e la Poesia permette loro di spiccare il volo.
      Ricambio di cuore i saluti

      Maria Teresa Infante

      Piace a 1 persona

Rispondi a Maria Teresa Infante Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close